Calciomercato Milan, la cessione di Suso porta Praet e Andersen?

Suso
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Milan, la nomina di Marco Giampaolo dovrebbe avvenire tra oggi e domani sbloccando così i lavori di Maldini

Marco Giampaolo oggi incontrerà Massimo Ferrero per definire la rescissione con la Sampdoria, da lì poi i rossoneri potranno costruire il proprio progetto tecnico sulla base dei suggerimenti del proprio nuovo allenatore. I nomi avanzati dal tecnico abruzzese sono quelli degli attuali blucerchiati Andersen e Praet ma, stando a quanto affermato da Star Sunday, l’Arsenal avrebbe pronta un’offerta da 50 milioni per convincere la Samp a venderli entrambi.

Il Milan, che ha da poco aumentato il budget stanziato per il calciomercato, non è disposta a concorrere con i gunners a meno che prima non venga ufficializzata qualche cessione. Il nome caldo in queste ore è quello di Jesus Suso che dopo aver ricevuto il definitivo “no” della dirigenza alla richiesta di rinnovo con adeguamento (5 milioni a stagioni) potrebbe presto lasciare Milanello per trasferirsi all’Atletico Madrid. I Colchoneros starebbero mettendo sul piatto una cifra pari a 40 milioni di euro, quanto la clausola rescissoria presente nel contratto dello spagnolo, permettendo così al Milan di incamerare la liquidità giusta per far felice il proprio futuro tecnico potendo puntare all’acquisto di due giocatori ideali al suo progetto come Dennis Praet e Joaquim Andersen.