Calciomercato, Gattuso rivela un retroscena su un obiettivo del Milan

Gattuso conferenza
© foto Screen diretta Facebook Ac Milan

Gennaro Gattuso rivela ai giornalisti un’indiscrezione di mercato che riguarda il Milan. Se ne riparla a gennaio?

La conferenza stampa alla vigilia di Cagliari-Milan ha rivelato anche un’interessante indiscrezione di calciomercato. Gennaro Gattuso non ha nascosto una trattativa in passato per un giovane talento del Cagliari che sta impressionanti gli osservatori di tutte le big italiane. Si tratta di Nicolò Barella, centrocampista rossoblu che Romagnoli è compagni dovranno tenere d’occhio anche questa sera.

RIVELAZIONE – Come sottolineato dalla nostra redazione in alcuni articoli, il Milan è fortemente interessato al classe ’97. Sia Mirabelli che Leonardo hanno contattato la dirigenza sarda, ma fino ad ora non è stato trovato ancora un accordo. «Ho fatto il nome di Barella alla vecchia proprietà, è tutto reale. Mi piace molto come centrocampista, questa è la verità – ha dichiarato Gattuso in conferenza – È un prospetto importante che sta facendo buone cose, può fare tantissimi ruoli. Abbina qualità e quantità, ha grandissimi margini di miglioramento».

Insomma, in attesa di trovare delle soluzione temporanea in mezzo al campo, i rossoneri si stanno guardando in giro per rinforzare la rosa nel punto nevralgico del campo. Con Mauri e Bertolacci ai margini della rosa e Montolivo ormai giunto al capolinea della carriera, l’unico regista è Lucas Biglia, il quale però sta deludendo le aspettative. Dalle parole di Gattuso però traspare però un interesse verso Barella che continua tutt’ora e che potrebbe dare i suoi frutti già a gennaio: «È un giocatore che può fare tanti ruoli: il regista, la mezzala e poi nella prima giornata ad Empoli mi sembra che abbia fatto anche la mezzapunta…». A quanto pare Ringhio ha studiato bene…

Articolo precedente
HiguainCagliari-Milan, una vittoria per aumentare l’entusiasmo
Prossimo articolo
Milan femminile, vittoria in amichevole contro la Florentia