Connettiti con noi

HANNO DETTO

Braida: «Milan? Berlusconi ci disse di farla diventare la squadra più forte»

Pubblicato

su

Ariedo Braida ha ricordato così i suoi anni nella dirigenza del Milan durante un’intervista ai microfoni di Radiosei

Ariedo Braida parla dei suoi anni al Milan. Le parole dell’ex dirigente rossonero ai microfoni di Radiosei.

«Berlusconi un giorno si è presentato appena acquistato il Milan e ha detto: “Dobbiamo diventare la squadra più forte del mondo” e noi lo abbiamo seguito. Lui è un visionario, anche io ho cercato di darmi da fare insieme a Galliani per trovare i calciatori migliori. Nel calcio ci vogliono anche le intuizioni. Le trattative a cui sono più legato sono quelle di Van Basten e Jean-Pierre Papin.»