Connettiti con noi

HANNO DETTO

Baiocchini: «La trattativa per Brahim Diaz è complesso per un motivo»

Pubblicato

su

Baiocchini ha spiegato come lo stallo sulla trattativa è legato alla cifra del riscatto che il Real vorrebbe superiore ai venti milioni

Baiocchini, intervenuto a Sky Sport 24, ha parlato della trattativa tra Milan e Real Madrid per Brahim Diaz:

«Il giocatore in ballo tra Milan e Real è Brahim, Florentino Perez ha detto che non ci sono altre opzioni, Brahim o resta a Madrid o se dovesse andare via giocherà nel Milan. Il problema è che il Milan vorrebbe fare un prestito con diritto di riscatto intorno ai 20 milioni di euro, il Real Madrid, che crede molto nelle potenzialità di questo ragazzo pensa che il diritto di riscatto che il Milan deve mettere all’interno di questa trattativa debba essere molto più alto. Non sappiamo la cifra precisa, però sappiamo che il Real Madrid per fare in modo che il Milan riscatti eventualmente Brahim dopo due anni di prestito vorrebbe tanti soldi, vorrebbe inserire un contro riscatto. La trattativa non è semplice ma il Milan è convinto di poterla, alla fine, snellire».