Verso Cagliari-Milan, tutti i dubbi di Gattuso

© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan sta per affrontare il Cagliari nella delicata trasferta della Sardegna Arena, i rossoneri scenderanno in campo domani sera

Il Milan domani sera scenderà in campo contro il Cagliari di Rolando Maran, un impegno sulla carta molto più agevole rispetto alle due precedenti partite contro il Napoli e la Roma, ma che sarà sicuramente una sfida ricca d’insidie per la squadra di Gattuso. Il tecnico rossonero ha già in mente la formazione migliore, con ancora qualche dubbio sul reparto difensivo che deve essere sciolto.

I DUBBI – Gli unici due dubbi nella mente di Gattuso, stando alle ultime indiscrezioni, sono la presenza di Caldara al posto di Musacchio e Laxalt sulla fascia sinistra. Il difensore argentino si è comportato bene in queste due prime uscite: lui e Alessio Romagnoli formano una buona coppia difensiva; Mattia Caldara è atteso dai tifosi rossoneri ma, molto probabilmente, per lui ci sarà spazio giovedì contro il Dudelange.
L’altro dubbio riguarda la fascia sinistra: Rodriguez ha giocato una buona partita contro la Roma, nel corso del primo tempo ha anche fornito l’assist per il vantaggio realizzato da Kessie, nella ripresa è subentrato Laxalt che con la sua velocità ha messo in difficoltà la difesa romanista suscitando la curiosità di Gattuso e tifosi. Il terzino uruguayano potrebbe dunque insidiare l’ex Wolfsburg nelle gerarchie del tecnico calabrese per la sfida con il Dudelange, formazione lussemburghese che giovedì affronterà i rossoneri nella prima partita del girone di Europa League.

Articolo precedente
Pirlo estasiato dal Milan e da Gattuso: «La squadra che mi piace di più»
Prossimo articolo
Cagliari-Milan, Gattuso: «Mantenere la concentrazione»