Udinese-Milan 1-2: si rivede Ante Rebic, pedina fondamentale per Pioli

Rebic
© foto Ante Rebic, 27 anni - foto Image Sport

Il Milan ha battuto l’Udinese, restando di fatto al comando della classifica con 16 punti. Si rivede dopo quasi quaranta giorni Ante Rebic

Il Milan di Stefano Pioli ha trionfa ad Udine 1-2, grazie ad un’acrobazia di Zlatan Ibrahimovic a sei minuti dal termine del match. I rossoneri ottengono così tre punti fondamentali chiave Champions League.

Come riporta la Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina, si è rivisto finalmente Ante Rebic. Il croato era rimasto fermo ai box per poco più di un mese, causa una lussazione al braccio. Entrato a venti minuti dal termine della sfida contro i friulani l’ex Eintracht ha già dimostrato ottimi spunti.