Sacchi: «Rangnick ha qualità, ma serve idea condivisa. E su Maldini…»

Sacchi
© foto Arrigo Sacchi, l'allenatore del Milan Campione d'Europa 1989 e 1990

Arrigo Sacchi ha parlato del futuro della panchina del Milan: il suo giudizio riguardo al possibile arrivo di Ralf Rangnick

Intervistato da il Corriere della Sera, Arrigo Sacchi ha parlato del possibile futuro arrivo di Ralf Rangnick al Milan nella prossima stagione. Ecco le sue parole:

«Ha qualità, ma in Italia per emergere bisogna conoscere il calcio e la sua gente. Cosa deve fare il Milan per rinascere? Mettere il gioco al centro del progetto e prendere giocatori giusti. Serve un’idea condivisa. Un club viene prima della squadra e la squadra prima del singolo. Non so se il Milan lo ha capito. Ci sono state delle incomprensioni tra Gazidis e Boban e forse anche con Maldini».