Rassegna Mercoledì 11 Settembre: Caldara, rientro ormai molto vicino

Stampa Rassegna
© foto @Twitter

Rassegna stampa di Mercoledì 11 Settembre 2019: ecco le prime pagine di Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e TuttoSport

GAZZETTA DELLO SPORT RASSEGNA

Rassegna stampa, l’Inter sulla prima pagina centrale di Gazzetta: verso il campionato tra campo, progetti ed ambizioni. Inter a 3 stelle: Lukaku il bomber leader, Conte il mister più pagato. Zhang nel governo dell’Eca. Il momento felice del club nerazzurro all’insegna degli uomini simbolo, tutti al top. Steven, Agnelli e la nuova Champions. Il giovane saggio che va di fretta. Colonna di destra, Europeo: 4 reti del Portogallo. Crecord, poker alla Lituania. Ronaldo è il Re delle qualificazioni. Fiorentina, l’intervista: sabato la sfida con Sarri. Montella: “Una Viola bella e coraggiosa per battere la Juve”. Parla il tecnico della Fiorentina:” Chiedo tempo, ho 17 nuovi”.

 

CORRIERE DELLO SPORT

Il corriere dedica la prima pagina centrale alla Fiorentina, in particolar modo alle parole di Commisso, forti quanto importanti: “Mai più cori sull’Heysel. Ai leader della curva dico di fermare queste urla. Chiesa intristito, gli serve un goal”. Ronaldo, poker e record: 25 goal nelle qualificazioni europee. In taglio alto il Napoli. De Laurentiis spiega il suo Napoli e chiama i tifosi: ” Non rispondono ma la squadra c’è. Ancelotti il Karajan della panchina. Icardi? Milik la mia stella”. Llorente, convinto da Carlo. Lo spagnolo esalta il Napoli: “Grande club, sono pronto a giocare subito”. Donne, tempo di Champions. Dopo il boom dei mondiali, al via la stagione con Juve e Fiorentina.

TUTTOSPORT

De Ligt sulla prima pagina centrale di Tuttosport: ecco il vero De Ligt. La nazionale restituisce alla Juve un giocatore al top della forma. Gli olandesi garantiscono che il giocatore ha ritrovato sicurezza e capacità di Leadership. Milan sulla colonna di sinistra: Caldara, il rientro è vicino. Ora finalmente rivede la luce.