Connettiti con noi

News

Nuovo stadio, il comune frena: da chiarire il futuro dell’Inter

Pubblicato

su

Nuovo stadio, il comune frena nel dare il consenso ai lavori: da chiarire il futuro dell’Inter e della proprietà Suning ancora nebuloso

Secondo quanto riposto da Calcio e Finanza, ci sarebbe stata una nuova frenata da parte del comune riguardo al futuro del nuovo stadio che prenderà il posto di San Siro a Milano.

INCERTEZZA INTER – A frenare la decisione riguardo al nuovo impianto sarebbe l’incertezza riguardo al futuro dell’Inter: un’amministrazione pubblica ha il diritto-dovere di avere interlocutori certi e credibili per dare il consenso a un’operazione così lunga da 1,2 miliardi. I termini per le risposte sono scaduti lo scorso venerdì, e dopo un’analisi degli uffici tecnici, la giunta avrebbe dovuto esaminare la proposta a breve. Ma l’operazione Inter-BC Partners per il momento ha frenato tutto, e bisognerà definire questa situazione prima di ripartire con il progetto.