Connettiti con noi

News

Milan primo in Serie A e Ibra capocannoniere: una vittoria anche di Boban

Pubblicato

su

Il doppio primato di Milan e Ibrahimovic è merito anche del lavoro di Zvonimir Boban: l’ex dirigente ha voluto Pioli e lo svedese

La serata di ieri ha sancito due i due rispettivi primati per il Milan e il suo condottiero Zlatan Ibrahimovic: da un lato la squadra allenata da Pioli è in vetta alla classifica a punteggio pieno, dall’altro (sempre in solitaria) Ibrahimovic guida la classifica marcatori della Serie A a quota sei reti.

Due primati che portano con sé il grande lavoro fatto da Pioli, giocatori, dirigenza e società ma a cui non si può e non si deve escludere anche Zvonimir Boban tra i propri fautori. Il dirigente croato, licenziato in seguito da incomprensioni con Gazidis, era stato il primo a sponsorizzare il mantenimento del progetto tecnico e l’arrivo di Zlatan Ibrahimovic al Milan.