Milan, parla Suso: «Sono partite belle, non ci sarà stanchezza.»

© foto www.imagephotoagency.it

Suso sarà sicuramente uno dei protagonisti del derby di domani sera. Lo spagnolo ha già segnato 3 goal e fatto 2 assist in 4 derby disputati

Suso è sicuramente uno dei protagonisti più attesi del derby di domani, lo spagnolo si esalta sempre nelle sfide contro i nerazzurri. In 4 derby giocati ha messo assegno 3 goal e realizzato 2 assist, l’ultimo ha permesso a Cutrone di portare il Milan in semifinale. Suso, attraverso i microfoni di Premium Sport, ha voluto parlare di Mila e del suo futuro. Ecco le sue dichiarazioni:

LA STANCHEZZA – «Non c’è bisogno di pensare alla stanchezza, questo tipo di partita neanche pensi. Sono partite belle, non ci sarà stanchezza.»

IL MILAN DI GATTUSO – «La concentrazione in allenamento è d’obbligo, Gattuso la vuole sempre»

ROMAGNOLI – «Il giocatore che sta sorprendendo di più è Romagnoli, è giovane e sta giocando ad un livello alto, deve continuare così

RAFINHA – «Ho giocato con Rafinha, è un giocatore che non ha avuto fortuna. Se si allena bene, so del suo livello, so che è un grandissimo giocatore»

IL SUO FUTURO – «Ci sono delle cose, anche quando ho rinnovato c’erano offerte ma sono contento qua, non è tutto per tutta la vita ma in questo momento è finire la stagione bene, poi vedremo. Qua sono contento»

Articolo precedente
simone inzaghi lazio milanNessuna condanna per lo sputo di Milinkovic-Savic. Chissà se Inzaghi avrà pianto anche questa volta
Prossimo articolo
Mirabelli RomagnoliMirabelli a Milanello prima del derby, così si crea l’ambiente vincente