Milan, Ibrahimovic pensa al ritorno in Svezia da calciatore

Ibra
© foto Twitter

Zlatan Ibrahimovic la prossima estate potrebbe tornare in Svezia nelle vesti di calciatore e dirigente all’Hammarby

Questi giorni di pausa del campionato di calcio e di tutte le competizioni nazionali e internazionali sembrano star facendo riflettere Zlatan Ibrahimovic. Il centravanti svedese con l’addio di Boban sembra aver perso il più solido appiglio presente in Casa Milan e starebbe valutando seriamente l’idea di lasciare i colori rossoneri, questa volta definitivamente, la prossima estate.

L’idea che si fa spazio nella mente di Ibra è quella di tornare a giocare in Svezia nella veste di calciatore e dirigente: come noto l’attaccante ha acquistato diversi fa il club dell’Hammarby e potrebbe essere proprio quella la sua prossima destinazione.