Connettiti con noi

HANNO DETTO

Milan Femminile, Piemonte: «Questo il mio momento più bello, che fortuna avere Ganz!»

Pubblicato

su

Le parole di Martina Piemonte, intervistata da La Giovane Italia

Le parole di Martina Piemonte, giocatrice del Milan Femminile, intervistata da La Giovane Italia.

RITORNO – «Dal mio ritorno in Italia, un anno e mezzo fa, questo è sicuramente il momento più bello. Il gol mi mancava da tanto e tornare a segnare, soprattutto con la maglia del Milan, è una cosa emozionante, non potevo crederci»

GRUPPO – «Io e Valentina Bergamaschi ci conosciamo da tanto tempo, mi ha accolto a braccia aperte, sin da subito mi sono sentita a casa grazie a questo gruppo. Questo è un momento di serenità dopo quello che ho passato e quando hai la testa libera riesci a fare tanto e rendere di più. La mia famiglia mi è stata sempre vicina nei momenti no e adesso che sono felice lo sono anche loro»

TATUAGGI – «Hanno un significato importante per me. Mi proteggono, come se fossero uno scudo per coprire il mio lato sensibile che non tutti spesso vedono»

NAZIONALE – «Sono stata convocata giovanissima, a 15 anni. Pensavo fosse un errore. Andare in Nazionale è una cosa bellissima per me come per tutte le giocatrici e me la porto ancora dentro. Facendo bene con il Milan magari potrei tornar

GANZ – «Una fortuna averlo come allenatore, mi rivedo molto in lui da attaccante. Sono arrivata da poco ma sin da subito ci siamo capiti, mi può insegnare tanto. Io sono sempre a disposizione, lui è un uomo che guarda prima la persona della calciatrice, spero sia solo l’inizio di un grande cammino. Il giorno dopo del gol non mi ha fatto i complimenti ma mi ha detto che ne potevo fare tre, mi stimola molto questa cosa qui»

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.