Calciomercato Milan, Elliott fissa il budget estivo: 80 milioni

Maldini
© foto www.imagephotoagency.it

Rivoluzione in atto, Maldini e Massara pronti a sorprendere

Il mercato tra poche settimane inizierà a farsi molto caldo ammesso che già non stia per regalare un piccolo colpo di scena. In via Aldo Rossi, da qualche giorno ha preso concretamente forma l’idea Barella. Ma quanto c’è di vero? L’interesse della società è reale, una volta confermato l’organigramma, la dirigenza ci proverà. L’Inter è più avanti con la trattativa e Marotta sembra già aver trovato l’accordo con il calciatore. Manca l’ufficialità e allora il sogno è ancora possibile. Elliott nelle ultime ore sembra aver stanziato il budget estivo: 80 milioni per rinforzare la rosa, a prescindere da quelle che saranno le decisione Uefa.

Tutto cambia, ma non l’obiettivo: la Champions

I rossoneri sono tornati protagonisti. Questo è il messaggio che la società vuole dare ai tifosi. C’è fiducia nel progetto e nelle figure nuove che entreranno in dirigenza. Giampaolo e Maldini a breve saranno ufficializzati. Boban è pronto a far ritorno al Milan, ma deve ricevere l’ok di Infantino. Rimane l’incognita ds, ma secondo le fonti che arrivano in redazione, la firma di Massara è davvero molto vicina. Che dire, il puzzle sta iniziando a comporsi, speriamo che si rivelino tutti dei pezzi importanti ai fini di una società che vuole ben presto tornare a giocarsela per i grandi palcoscenici.