Milan, difficile trovare una sufficienza: se la cavano Kjaer e Donnarumma

© foto Milano 23/01/2021 - campionato di calcio serie A / Milan-Atalanta / Image Sport nella foto: Zlatan Ibrahimovic-Mario Mandzukic

Milan, all’indomani della pesantissima sconfitta subita dall’Atalanta arrivano implacabili le pagelle della Gazzetta a sintetizzare il tutto

Milan, all’indomani della pesantissima sconfitta subita dall’Atalanta arrivano implacabili le pagelle della Gazzetta a sintetizzare il tutto. Due sole piene sufficienze per l’undici di Pioli più quella di Mandzukic, assolutamente incolpevole, anzi, vicino al goal appena entrato.

DONNARUMMA 6- “Para il parabile e anche di più: vedi le prodezze su Hateboer e Ilicic. L’unico ad aver volato alla sua quota standard. Ha provato a risvegliare la squadra anche
con le urla”.

KJAER 6- “La difesa crolla, Zapata è un demonio, ma premiamo la sensazione di solidità che riesce a trasmettere comunque nel pieno della tempesta. Nei corpo a corpo raramente abbassa lo sguardo”.