Mangia: «Complimenti a Donnarumma e tifosi: il Milan ha meritato»

Devis Mangia
© foto www.imagephotoagency.it

Intervistato a Premium Sport, l’allenatore del CSU Craiova Devis Mangia ha parlato della partita che ha visto i suoi uscire sconfitti da San Siro

Con un 3-0 complessivo tra andata e ritorno, il Craiova esce dignitosamente dal cammino verso l’Europa League al cospetto del Milan. Mangia, a Premium, ha così parlato:

«Non è facile venire a giocare in questo stadio. Abbiamo fatto la nostra partita. Il Milan ha avuto più supremazia, peccato aver subito due gol su palla inattiva. Potevamo fare l’1-1, chissà cosa sarebbe successo in caso di pareggio. Mi spiace per Mitrita, è stato un po’ condizionato dall’errore. All’andata ha voluto piazzare la palla e Donnarumma l’ha presa, oggi voleva spaccare la porta e l’ha presa lo stesso. Complimenti a Gigio. La squadra ha tenuto il campo, è stata ordinata, non ho nulla da rimproverare».

GIUDIZIO SUL MILAN – «Stasera mancava l’asse centrale, Bonucci, Biglia e l’attaccante che arriverà. Con Bonucci potrebbero modificare il sistema di gioco. Già così il Milan ha le caratteristiche per fare un campionato di altissimo livello. È stato bello vedere San Siro così pieno e con entusiasmo. Penso che la città di Milano debba tornare a primeggiare in Italia».