Mandzukic, le note positive che stimolano il Milan all’affare

© foto www.imagephotoagency.it

Mandzukic, le note positive che stimolano il Milan all’affare, ce ne sono parecchie, probabilmente più di quelle negative

Mandzukic, le note positive che stimolano il Milan all’affare, ce ne sono parecchie, probabilmente più di quelle negative.

CARISMA IN PRIMIS- In primis parliamo di un attaccante che ha vinto tutto e che andrebbe quindi ad alzare il livello di carisma in un gruppo giovane come quello rossonero. Tuttosport di questa mattina ricorda inoltre che , il 34enne centravanti non sarebbe solo un’alternativa a Ibra, ma un suo potenziale partner in avanti.

UN GIOCATORE ESPERTO- Nella sua brillante carriere ha sempre dimostrato di sapersi adattare anche in fascia, o comunque a servizio della squadra senza sottrarsi al sacrificio.

NOTE NEGATIVE O QUASI- Lo abbiamo detto e lo sottolinea anche il quotidiano: le principali perplessità riguardano la tenuta atletica del giocatore, visto che non gioca da parecchi mesi. Il carattere giocherà a suo favore, data la voglia di tornare in campo immediatamente, proprio come Ibra.