Leonardo punta Donnarumma: 60 milioni per averlo al Psg

Donnarumma
© foto www.imagephotoagency.it

Leonardo, nuovo direttore sportivo del Psg, punta forte Gianluigi Donnarumma per sostituire Buffon: 60 milioni per portarlo a Parigi

Leonardo, di ritorno al Psg, avrebbe in mente di sostituire Gianluigi Buffon con la sua vecchia conoscenza Gigio Donnarumma. La società parigina avrebbe in mente un’offerta da 50/60 milioni per convincere Gazidis e soci a lasciare partire il portiere sfruttando così la necessità dei rossoneri di incassare per finanziare il proprio mercato ed effettuare un’incredibile plusvalenza. Tutte dinamiche che Leonardo ha vissuto dall’interno fino al giorno delle sue dimissioni con il Milan.

Gianluigi Donnarumma potrebbe essere il sacrificio necessario del Milan per ovviare al mancato accesso alla Champions e ai relativi ricavi. La partenza di Gigio tuttavia non appare per nulla scontata anche perché il Milan non vorrebbe in alcun modo svenderlo ma se da Parigi dovesse arrivare realmente un’offerta da 60 milioni di euro allora sarà difficile resistere soprattutto considerando che da un’eventuale cessione del proprio estremo difensore i rossoneri non dovranno obbligatoriamente intervenire sul mercato alla ricerca di un sostituto potendo già contare su Reina e l’emergente Plizzari.