Connettiti con noi

HANNO DETTO

Keylor Navas: «Donnarumma? Tutti vogliono giocare, io lavoro duro»

Pubblicato

su

Keylor Navas ha parlato a Radio Columbia degli obiettivi del PSG, tra i vari argomenti anche quello della concorrenza con Donnarumma

Sana competizione. Keylor Navas ha parlato a Radio Columbia della stagione che attende il suo PSG, che si è rinforzato con l’arrivo di Leo Messi, Sergio Ramos e Gianluigi Donnarumma:

SU MESSI«Leo è una grande persona. Lo conoscevo dai tempi in cui giocavamo contro ma ora che condividiamo lo spogliatoio è molto bello perché vedo che è un ragazzo umile, semplice e laborioso. Ha un dono che Dio gli ha fatto diverso da tutti gli altri, ma in allenamento lavora molto e questo ci motiva».

SU SERGIO RAMOS«È bello condividere di nuovo lo spogliatoio con Sergio perché a Madrid abbiamo stretto una grande amicizia, anche tra le nostre famiglie. Ci aiuterà molto, avere brave persone aiuta».

 SULLA CONCORRENZA CON DONNARUMMA – «La gente crede che io non abbia concorrenza. C’è sempre un altro portiere che vuole giocare e sarà sempre così. Mi sento bene e mi sto impegnando molto, lavoro ogni giorno . Tutti vogliamo giocare ogni partita e io non faccio eccezione. Non mi hanno mai regalato nulla e voglio solo competere per ottenere il 100%».