Esclusi problemi alla caviglia per Cutrone

Cutrone
© foto www.imagephotoagency.it

Oggi pomeriggio Cutrone si è sottoposto ad alcuni esami medici, il giocatore del Milan potrebbe essere presente a Cagliari

Patrick Cutrone ha spaventato l’ambiente rossonero, il giocatore del Milan ha terminato in anticipo l’amichevole tra Italia e Albania Under 21 per un problema alla caviglia. L’attaccante del club rossonero è uscito in anticipo a causa di una botta ricevuta alla caviglia sinistra, un infortunio che ha lasciato con il fiato sospeso tutti i tifosi rossoneri soprattutto a causa della mancanza di alternative a Gonzalo Higuain.

GLI ACCERTAMENTI – Il ragazzo si è sottoposto questo pomeriggio a degli accertamenti per evidenziare eventuali problemi alla caviglia. Secondo quanto riportato da Repubblica, il responso dell’esame ha escluso dei danni alla caviglia sinistra, il Milan per scopo precauzionale ha deciso che sottoporrà nuovamente il ragazzo a dei test nei prossimi giorni. Patrick Cutrone è una risorsa importante per la squadra rossonera, soprattutto perché all’interno della rosa è l’unica alternativa a Gonzalo Higuain. Il giovane attaccante ha già deciso la sfida con la Roma, perderlo sarebbe un grande problema per la squadra di Gattuso. La sfida con il Cagliari è sempre più vicina, i risultati hanno fatto aumentare le speranze di vederlo in campo ma il club sta aspettando il via libera dei medici.

Articolo precedente
Calciomercato, Gattuso vuole Ramsey
Prossimo articolo
Leonardo MaldiniIl Milan prepara un rinnovo, bufera dei tifosi sui social