Connettiti con noi

News

Il gruppo è superiore alle individualità (in attesa di Ibrahimovic)

Pubblicato

su

La vittoria di ieri è stato un bel messaggio alle concorrenti. I rossoneri hanno fatto capire che anche senza Zlatan Ibrahimovic si può vincere

La vittoria di ieri è stato un bel messaggio alle concorrenti. I rossoneri hanno fatto capire che anche senza Zlatan Ibrahimovic si può vincere e convincere. Il due a zero rifilato alla Fiorentina non lascia dubbi sulla forza del gruppo rossonero che senza la svedese non hanno mai perso.

Stefano Pioli continuerà a lavorare su questi aspetti, consapevole che in alcune situazioni le individualità serviranno. Ma per ora, in attesa del rientro di Ibra, si gode i vari Saelemaekers, Tonali, Calabria: gregari che stanno facendo la differenza ad ogni partita.