Connettiti con noi

HANNO DETTO

Giuliani: «Il calcio femminile è cambiato in maniera esponenziale»

Pubblicato

su

Laura Giuliani, portiere del Milan e Italia Femminile, ha parlato ai microfoni di Uefa Tv in vista dell’inizio dell’Europeo

Laura Giuliani, portiere del Milan e Italia Femminile, ha parlato ai microfoni di Uefa Tv in vista dell’inizio dell’Europeo:

«Il calcio femminile è cambiato in modo esponenziale. Ho lasciato l’Italia nel 2012 e, all’epoca, il calcio femminile era a livello molto basso: era prettamente amatoriale, campi brutti, club fantasmi. Si andava avanti solo grazie all’entusiasmo e alla passione dei pochi che lo seguivano e dei presidenti che hanno investito per passione. Ora, il calcio femminile si è sviluppato a un ritmo incredibile. Penso che sia stato fatto più di un semplice passo, è stato un po’ come scalare una montagna. Il calcio femminile si è sviluppato molto in poco tempo, grazie all’arrivo [e all’investimento] dei club maschili. Deve continuare lungo il percorso che ha intrapreso finora, perché abbiamo ottenuto molto, ma abbiamo ancora molti obiettivi da raggiungere».

Advertisement
Advertisement

Focus sul Milan femminile

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.