Connettiti con noi

News

Gazzetta, Caldara: «Milan, per me una sconfitta che brucia ma dico grazie»

Alessandro Sgamma

Pubblicato

su

Mattia Caldara

Gazzetta, Caldara parla da giocatore dell’Atalanta, dopo l’esperienza in rossonero che lo ha fatto crescere ma che gli ha lasciato un forte rimpianto

Gazzetta dello sport, Caldara parla da giocatore dell’Atalanta, dopo l’esperienza in rossonero che lo ha fatto crescere ma che gli ha lasciato un forte rimpianto

SCONFITTA CHE BRUCIA- «Per la prima volta nella mia vita non sono riuscito a ripagare la fiducia avuta da un club, ad esprimermi ai miei livelli: mi brucia molto, è stata una sconfitta. Ci penso ancora, ma so che devo accantonarla: un anno e mezzo così difficile è stato già abbastanza. E al Milan dirò sempre grazie: se non ha funzionato, è stata colpa mia». 

UNA SECONDA OCCASIONE- «Oggi mi sento indietro rispetto agli altri e se voglio recuperare devo correre più forte degli altri, fino al 2021. Spero di fare tutto il possibile per ripagare la fiducia dell’Atalanta e magari anche di Mancini. Non ci sono riuscito una volta, con il Milan, e può bastare così».

Advertisement