Connettiti con noi

HANNO DETTO

De Silva: «Milanista fin da piccolo ma abbatterei il Meazza»

Pubblicato

su

Walter De Silva, le parole del designer che ha ideato alcune delle auto più vendute di sempre per Alfa Romeo, Seat, Audi e Volkswagen.

Walter De Silva, a Gazzetta dello sport le parole del designer che ha ideato alcune delle auto più vendute di sempre per Alfa Romeo, Seat, Audi e Volkswagen.

SI GIOCA A MONACO- «Uno stadio magnifico e moderno. Non come altri…».

VELATA CRITICA- «Macché velata… Una critica totale. All’Allianz c’è confort e sicurezza, da noi no».

ABBATTERE SAN SIRO- «Certo. Ci sono le opere d’arte, ma San Siro per quanto bello è solo uno stadio, non di più. E oggi è inadeguato».

DOVE VEDRÀ LA PARTITA- «Accanto a mia moglie Emmanuelle. Sarà un derby perché lei è belga. I miei due figli minori, Alessandro e Julie, che sono nati a Bruxelles, andranno con gli amici in un bar. Monaco è piena di italiani. Ho degli amici che la definiscono la città più a nord d’Italia».

I GIOCATORI MEGLIO DISEGANTI- «Eh, purtroppo c’è quell’interista lì».

LUKAKU- «Certo, bravissimo e potente. Però fra i giocatori ben disegnati devo dire che uno come Ibra è sempre bellissimo da vedere, anche alla sua età. Poi certo, se penso alla perfezione rivedo Rivera e Van Basten. E Shevchenko».

MILANISTA- «Sì, fin da piccolo ho avuto questa grandissima passione».