Cuore Calhanoglu, 95 minuti contro la Roma. Giovedì camminava a stento

Calhanoglu
© foto Milano 26/10/2020 - campionato di calcio serie A / Milan-Roma / foto Image Sport nella foto: Hakan Calhanoglu

Calhanoglu è rimasto in campo tutti i 95 minuti disputati in Milan-Roma: il turco camminava in stampelle fino a pochi giorni fa

La gara pareggiata ieri sera dal Milan contro la Roma ha mostrato una volta di più l’atteggiamento battagliero della squadra di Stefano Pioli che per tre volte è passata in vantaggio fino a sfiorare la quarta rete in due occasioni nel finale (Kessié e Romagnoli).

Un carattere ben rappresentato da Hakan Calhanoglu, in forse fino alla vigilia, che ieri ha disputato tutti i 95 minuti di gioco procurandosi anche il rigore del momentaneo 3-2. Il calciatore turco all’inizio della settimana scorsa aveva subito un infortunio alla caviglia che l’aveva costretto a muoversi in stampelle praticamente fino a pochi giorni prima del match. Che cuore.