Cirio, presidente Piemonte: «Juventus-Milan? Fosse per me avrebbero scelto i medici»

Rebic
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente della regione Piemonte ha volito spiegare la decisione di far giocare a porte aperte Juventus-Milan

Ecco le parole di Alberto Cirio, presidente della regione Piemonte, riportare da Tuttosport sulla decisione di far giocare Juventus-Milan a porte aperte con tutte le restrizioni del caso per il Coronavirus.

«Credo che qualche riflessione dovrebbe essere fatta. Se la scelta avessi dovuto farla io? Avrei fatto parlare i medici. È una riflessione che credo il presidente del Consiglio e il ministro della Salute debbano fare. Quando hanno emanato il decreto, cioè domenica, questo evento era a calendario e nulla dice il decreto in merito alla possibilità che venga vietato o che debba svolgersi con particolari cautele. Quindi sotto il profilo giuridico il Governo al momento ha autorizzato questo tipo di manifestazione. Io credo che qualche riflessione debba essere fatta»