Capello: «Sacchi fortunato ad arrivare dopo Liedholm»

Fabio Capello divide i meriti di Arrigo Sacchi e Liedholf, secondo l’ex tecnico oggi opinionista, entrambi hanno avuto un ruolo cruciale

Intervistato da Marca, Fabio Capello ha anche voluto dire la sua riguardo i meriti di Arrigo Sacchi nella nascita del calcio moderno:

«Arrigo Sacchi ha rivoluzionato il calcio, ma ha avuto la fortuna di avere una base difensiva. I quattro di difesa che sono stati preparati da Liedholm, che è stato il primo a giocare a zona nel Milan e la qualità di questa difesa aiutò me e Sacchi a fare la rivoluzione».