Connettiti con noi

Calciomercato

Calciomercato Milan: Leao va ricomprato. Tenerlo costa 65 milioni

Pubblicato

su

Calciomercato Milan: Leao va ricomprato. Tenerlo costa 65 milioni, tra rinnovo e risarcimento allo Sporting

Il Milan è alle prese con l’intricata e urgente questione del rinnovo di Rafael Leao il cui contratto scade nel 2024. Rafa al Milan chiede un quinquennale da 7 milioni a stagione. Il Diavolo proverà a chiudere a 6 ma il problema è un altro: Leao chiede al club rossonero di pagare il risarcimento da 19 milioni, interessi compresi, dovuto dal giocatore (e dal Lilla) allo Sporting Lisbona per la rescissione unilaterale del contratto avvenuta nel 2018. Il Milan, grazie al decreto crescita, dovrebbe insomma pagare (tasse incluse) una somma vicina ai 45-50 milioni per il contratto e circa. 

Totale: 65 milioni circa, non esattamente pochi. Per capirci: l’investimento estivo per De Ketelaere, tra cartellino e stipendio, non è andato oltre i 50 milioni. La pratica andrebbe chiusa entro gennaio per evitare di andare incontro a spiacevoli sorprese. Va messo nel conto, però, l’effetto-Mondiale, in calendario tra novembre e dicembre, prima del mercato di gennaio. Il Mondiale rischia di allungare la tempistica dei lavori e cambiare le carte sul tavolo. La vetrina del Qatar può far lievitare il valore di Leao oppure aggiungere dubbi sul suo rendimento ad alto livello. Il Chelsea in estate ha fatto un tentativo e le recenti voci sull’ingresso in scena del Manchester City completano il quadro. La sensazione è che il Milan sia convincibile solo con un’offerta intorno ai 120 milioni, da formalizzare con dovuto anticipo. Anche se i rossoneri proveranno a tenerlo e pure Rafa sembra intenzionato a restare.

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.