Amadeus: «Stimo il Milan per il tipo di gioco e l’umiltà dell’allenatore»

Pioli
© foto Db Milano 17/10/2020 - campionato di calcio serie A / Inter-Milan / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Stefano Pioli

Amadeus, tifoso nerazzurro, si prepara alla sfida scudetto contro la Juventus, senza però dimenticare il Milan ed il Derby di Coppa

Amadeus, tifoso nerazzurro, si prepara alla sfida scudetto contro la Juventus, senza però dimenticare il Milan ed il Derby di Coppa

UN BANCO DI PROVA- «Le gare contro la Juve in campionato e il Milan in Coppa Italia rappresentato in banco di prova di tutto l’anno, e saranno il pronostico, per poter affermare o meno, se l’Inter quest’anno vincerà lo scudetto. Se noi dovessimo vincere due gare, difficili ma non impossibili, potremo dire che stiamo raggiungendo l’obiettivo scudetto che la società si è prefissata, in caso contrario sarà una débacle che costerà il titolo di campioni (…). Non credo alle voci da bar che dicono che la Juventus non è più la stessa, penso sia una delle squadre più forti». 

POI IL MILAN- «Poi ce la vedremo con il Milan, una squadra che stimo per il tipo di gioco che sta dimostrando, così come ammiro l’umiltà e la capacità del suo allenatore he trasmette alla squadra una tranquillità incredibile».