Accadde oggi – 25 febbraio 2012: il gol annullato a Muntari che cambiò le sorti della Serie A

muntari milan
© foto Sulley Muntari, 36 anni

25 febbraio 2012: il gol annullato a Muntari in Milan-Juventus cambiò le sorti di quel campionato e delle successive edizioni

25 febbraio 2012: oggi, 8 anni fa. Il Milan ospitava la Juventus in un match decisivo per il campionato. I rossoneri di Allegri e i bianconeri di Conte si giocavano molto in quella partita: un vero e proprio scontro ai vertici della classifica. Il gol iniziale di Nocerino aveva spianato subito la strada al Diavolo, che grazie ad una sapiente disposizione tattica stava di fatto annullando la Vecchia Signora.

Al minuto 25 del primo tempo arrivava poi la doccia fredda: il gol del raddoppio, firmato di testa da Muntari e bloccato da Buffon evidentemente oltre la linea di porta, veniva inspiegabilmente ignorato (non possiamo nemmeno parlare di annullamento). Ancora oggi ci interroghiamo su quali effetti avrebbe potuto avere il 2-0 in quel momento nevralgico della partita. Non possiamo saperlo. Quello che sappiamo è che quell’episodio ha dato la forza ai bianconeri di pareggiare il match e successivamente rimontare il Milan per poi vincere infine il campionato. Ancora oggi tutti i tifosi rossoneri ricordano con dolore questa data.