Uefa, tentativo in extremis di salvare Euro 2020: interviene l’Oms

Uefa Ceferin
© foto Aleksander Ceferin, presidente UEFA

Uefa, si prova a salvare Euro 2020 e a confermare il suo svolgimento nelle date prestabilite. Interviene l’Oms per trovare una soluzione

Uefa, si prova a salvare il campionato europeo 2020, tentando in qualche modo di confermare il suo svolgimento nelle date prestabilite. La situazione globale legata all’emergenza coronavirus che rischia ora di far saltare tutto, dopo le prime disdette tra Europa League e Champions.

INTERVIENE L’OMS- Secondo quanto riportato da Sportmediaset, sulla vicenda è intervenuta anche l’Organizzazione mondiale della sanità, che soltanto poche ora fa ha parlato per la prima volta di pandemia in atto. Un allarme, questo, che avrebbe convinto gli stessi rappresentanti dell’Oms a contattare la Uefa per cercare di trovare insieme una soluzione consona.

SORTE IRONICA- Ironia della sorte: il prossimo europeo sarà itinerante, vale a dire in più paesi europei, il primo è l’Italia.