Connettiti con noi

Calciomercato

Rinnovo Donnarumma: Raiola vuole una clausola “abbordabile”

Mario Labate

Pubblicato

su

Donnarumma

Rinnovo Donnarumma: Raiola vorrebbe una clausola rescissoria “abbordabile” nel caso in cui il Milan non dovesse qualificarsi in Champions

Secondo quanto riportato da il Corriere dello Sport, al momento le trattativa tra Donnarumma e il Milan stanno avvenendo a distanza: la priorità resta Ibra ma il contratto in scadenza nel 2021 dell’estremo difensore rossonero preoccupa non poco la dirigenza composta da Maldini e MassaraTuttosport- Ibra, la settimana che arriva potrebbe essere decisiva

Mino Raiola, procuratore di Donnarumma, vorrebbe inserire all’interno del nuovo contratto da far sottoscrivere al proprio assistente una clausola rescissoria di 50 milioni di euro nel caso in cui i rossoneri non dovessero riuscire a qualificarsi alla prossima Champions League.

Advertisement