Connettiti con noi

News

Milan, Rebic e il gol perduto: si sbloccherà contro la Sampdoria?

Pubblicato

su

Rebic in questa stagione non ha ancora trovato la via del gol. Il croato non va a segno dallo scorso 18 luglio contro il Bologna

Ante Rebic in questa stagione non ha ancora trovato la via del gol. Fra la squalifica che gli ha fatto saltare le prime partite di Europa League, e l’infortunio al gomito accusato contro il Crotone che lo ha tenuto fuori per qualche partita, Rebic sembra aver perso il buon feeling con la rete che ha avuto da gennaio 2020 fino alla conclusione della scorsa stagione. Il croato infatti, non segna dal match del 18 luglio contro il Bologna, vinto per 5-1 dai rossoneri. Per lui ora ci sarà una nuova opportunità di giocare da prima punta, contro la Sampdoria. Vista l’assenza di Zlatan Ibrahimovic, Rebic contro i liguri, avrà ancora l’occasione di giocare più vicino la porta. Si sbloccherà? Se lo augura lui, così come tutto il Milan, a partire dal mister Stefano Pioli.

Trovare un altro giocare che vada a segno regolarmente oltre a Ibrahimovic, sarà fondamentale per la corsa alle prime 4 posizioni a cui ambisce il Diavolo. I numeri di Rebic in questa stagione parlano di 4 assist in 546 minuti giocati fra campionato ed Europa League.