Milan, con Castillejo squadra quasi completa

Castillejo
© foto Youtube

Il Milan 2018/2019 sta prendendo forma. Tra il sogno Savic, e quello fattibile di Rabiot, la squadra sta prendendo forma

Il Milan versione 2018/2019 sta prendendo forma, la squadra è stata quasi completata con i tre acquisti arrivati dall’approdo di Elliott. Tra qualche giorno verrà ufficializzato Samu Castillejo, l’esterno spagnolo, arrivato in rossonero grazie allo scambio con Carlos Bacca, andrà a coprire il vuoto sugli esterni. Il solo Borini come sostituto non basta, la squadra rossonera necessitava di un ulteriore acquisto per essere completa.

REPARTI COMPLETI – Nella squadra allestita da Elliott sono stati completati quasi tutti i reparti. Portieri: Pepe Reina era arrivato grazie alla precedente gestione, così facendo non ha costretto il nuovo proprietario a cercare un sostituto di Donnarumma. Difesa: l’arrivo di Caldara ha completato il reparto, sfoltito dalla partenza di Gomez. Attacco: in questa zona del campo si è vista maggiormente la presenza della nuova società. L’arrivo di Gonzalo Higuain ha aumentato notevolmente la forza offensiva della squadra di Gattuso. Nei prossimi giorni sarà a disposizione anche Castillejo.

L’ULTIMO TASSELLO – Manca l’ultimo tassello per completare il quadro. La dirigenza rossonera, per regalare a Gattuso una squadra completa in tutti i reparti, dovrà cercare di acquistare un altro centrocampista.

Articolo precedente
napoli hellas veronaNapoli-Milan, problemi al San Paolo: a rischio la partita
Prossimo articolo
Genoa, Ballardini annulla l’allenamento a pochi giorni dal match di S.Siro