Milan, Bacca non torna e spinge Falcao in rossonero

Bacca
© foto www.imagephotoagency.it

Carlos Bacca ha concluso la sua stagione al Villareal e parla del suo futuro: il colombiano non ha intenzione di muoversi dal club spagnolo, chiudendo le porte ad un ritorno in rossonero. Intanto spinge Falcao in rossonero

Intervistato dopo l’amichevole tra l’Egitto e la sua Colombia disputata a Bergamo, Bacca si è così espresso sulla sua condizione: «Mi sento bene, sto lavorando tanto per arrivare in forma al Mondiale. Oggi era una partita importante. Sappiamo che non è facile giocare la Coppa del Mondo, ora lavoriamo per arrivare al meglio alla competizione».

Sul futuro – «Ho ancora 2 anni col Milan, stiamo parlando affinché possa restare al Villarreal, le squadre dialogano. La mia volontà è restare lì in Spagna, sono felice, sto bene. I club stanno parlando, speriamo si arrivi alla soluzione giusta».

Sul rapporto con Montella – «Se mi aspettavo un Milan così? Sono arrivati tanti giocatori di qualità, ora è tornato in Europa. Qui in Italia è difficile con la Juve, la Roma, il Napoli ma ora il Milan sta lavorando per arrivare in alto. Gli allenamenti di Montella? Sto pensando solo alla Nazionale, non parlo più di Montella».

Su Falcao al Milan – «Sappiamo che grande attaccante è, speriamo per il suo futuro che si arrivi ad una soluzione che vada bene a tutti».

Articolo precedente
Bonucci in gol, è lui l’unico top player della Nazionale
Prossimo articolo
Stampa RassegnaLa rassegna del 2 giugno 2018