Connettiti con noi

News

Maldini: «Terzini? Vi dico la mia su Calabria e Theo Hernandez»

Pubblicato

su

Ecco le dichiarazioni a Sky Sport del direttore tecnico Paolo Maldini nel prepartita di Stella Rossa-Milan

Ecco le dichiarazioni di Paolo Maldini a Sky Sport nel prepartita di Stella Rossa-Milan.

PRECEDENTI CON LA STELLA ROSSA – «Io nel 2006 non sono venuto perché ero infortunato. La notte della nebbia è stata incredibile, senza quella forse la nostra storia sarebbe mancata.»

GARA CON LO SPEZIA – «Domenica abbiamo giocato veramente male e loro benissimo, abbiamo meritato al 100% la sconfitte ma la svolta c’è già stata. Questa squadra è completamente diversa da quella della passata annata. Abbiamo fatto una settimana con allenamenti di altissima qualità, siamo abituati a giornate ogni tre giorni e non ci piangiamo di certo addosso per il calendario.»

SODDISFAZIONI –«La mia soddisfazione è legata ai risultati della squadra, non avevo tanti dubbi l’anno scorso ma il lavoro che abbiamo fatto insieme a Zvone e Massara sta dando i suoi frutti. Nel calcio a volte occorre attendere un po».

TERZINI – «Ognuno ha la propria maniere di essere terzino. Nel caso di Theo a volte dobbiamo tenerlo perché vorrebbe sempre andare sempre avanti. Quello che ha fatto Calabria è incredibile, è migliorato tantissimo ed è esattamente quello che chiediamo a tutti i nostri giocatori.»

STANKOVIC ALLENATORE – «Mi fa piacere, è sempre stato un avversario fortissimo e leale. Suo figlio è un ottimo prospetto, gioca in porta. Molto bravo».