Inzaghi su Atene: «Ecco quando Ancelotti mi disse che avrei giocato io» – VIDEO

Filippo Inzaghi Ancelotti
© foto Carlo Ancelotti, 28 anni fa l'addio al calcio giocato

Inzaghi ricorda la notte del 23 maggio 2007 e parla di un aneddoto riguardante la premonizione di Carlo Ancelotti

Intervenuti sull’account social del Milan, Filippo Inzaghi e Massimo Oddo hanno così ricordato la trionfante notte del 23 maggio 2007 che valse ai rossoneri la settima e ultima Champions League:

«Io dormivo da solo – racconta Inzaghi – ero insopportabile in quel periodo. Un episodio particolare riguarda però un dopo cena in cui io andai in terrazza dopo aver bevuto il caffè e mi raggiunse Ancelotti dicendomi “Ma credi davvero di non giocare domani?”. Fui sbigottito e gli dissi “Mister, faccia lei”. Sentiva che avrei potuto fare la differenza, aveva ragione».