Ibra, ad Udine per stabilire un curioso record personale

© foto www.imagephotoagency.it

Ibra, ad Udine per stabilire un curioso record personale, nel caso ci riuscisse, il Milan potrebbe davvero prendere i tre punti necessari

Ibra, ad Udine per stabilire un curioso record personale, nel caso ci riuscisse, il Milan potrebbe davvero prendere i tre punti necessari.

COME I PREDECESSORI- Tuttosport questa mattina spiega che il centravanti oggi potrebbe eguagliare un primato stabilito da soli tre attaccanti, ovvero Puricelli, Montella e Bierhoff, nella storia del nostro campionato. Parliamo delle doppiette segnate in gare consecutive. Per raggiungere i predecessori, il campione dovrò segnare un’altra doppietta, dopo quelle con Bologna, Inter e Roma.