Connettiti con noi

HANNO DETTO

Hauge: «Io al Milan grazie ai consigli di Haaland»

Mario Labate

Pubblicato

su

Jens Petter Hauge ha parlato del proprio primo anno al Milan e dell’amicizia che lo lega ad Haaland

Intervistato da Sport Mediaset, Jens Petter Hauge ha così parlato del proprio primo anno al Milan: «Vorrei dare un ulteriore contributo alla squadra e fare anche gol. C’è ancora spazio per migliorare e per questo continuerò a lavorare duramente».

SU IBRAHIMOVIC – «E’ un grande, abbiamo passato dei bei momenti insieme. Al mio arrivo mi ha detto di impegnarmi e di godermela perché il Milan è un club con una storia importante. Mi ha detto di lavorare duramente e di inserirmi bene nel gruppo».

SU HAALAND – «Abbiamo parlato tanto, ci conosciamo molto bene. C’erano tanti club che erano interessati a me. Io gli ho parlato del Milan e lui me l’ha consigliato. Mi ha detto che sarebbe stata dura, ma che mi sarei trovato bene. Un suo arrivo in Italia? Penso che abbia tutte le qualità per giocare in Italia, si troverebbe molto bene qui perché è molto forte e veloce».

Advertisement