Connettiti con noi

News

Gazzetta – Bakayoko Milan, questione di formule: le preferenze dei due club

Dario Bombelli

Pubblicato

su

Per il ritorno di Tiemoué Bakayoko al Milan è una questione di formule. Il Chelsea vuole l’obbligo di riscatto, i rossoneri il diritto

Il ritorno al Milan di Tiemoué Bakayoko è certamente una delle ipotesi più suggestive del mercato rossonero che verrà. A centrocampo infatti mister Pioli conta pochi presenti e gli insostituibili Kessie e Bennacer non potranno affrontare sempre e solo in due una stagione che vedrà impegnato il Diavolo su tre fronti.

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, una buona base di fiducia per l’affare è costituita dal fatto che il club rossonero e il giocatore abbiano già raggiunto un accordo di massima, con il francese pronto a ridursi l’ingaggio. L’intesa con il Chelsea invece è ancora da trovare: il club londinese chiede 25 milioni di euro per la cessione a titolo definitivo, cifra che il Milan non è disposto a sborsare. L’alternativa? Un prestito con obbligo di riscatto fissato a circa 30 milioni. Anche in questo caso il club di via Aldo Rossi propende più per il diritto di riscatto o eventualmente anche ad un prestito con obbligo di riscatto, ma a cifre inferiori.

Advertisement