Calhanoglu raggiante: «Al Milan mi sento a casa, sono in fiducia»

Calhanoglu
© foto Hakan Calhanoglu, sempre più centrale nel Milan di Pioli - foto Matteo Gribaudi/Image Sport

Hakan Calhanoglu, mattatore assoluto della partita di ieri, ha rilasciato un’intervista per il sito ufficiale del club: ecco le sue parole

Pedina fondamentale e sempre più imprescindibile dello scacchiere di Pioli, Hakan Calhanoglu si erge a pilastro dello spogliatoio rossonero. In un’intervista pubblicata poco fa sul sito ufficiale del club, acmilan.com, infatti, il turco ha esternato tutta la sua felicità per quest’ultimo periodo in rossonero:

«Al Milan mi sento a casa, sono in fiducia. I calciatori non sono robot: siamo professionisti che cercano sempre il 100%. Sono veramente contento per come abbiamo giocato, possiamo fare ancora meglio. Ringrazio il club per la fiducia che mi dimostra in campo e fuori e il Mister per il ruolo in cui mi fa giocare; l’unica cosa che manca in questo momento, sono i tifosi». Parole di un nuovo leader, pronto a rinnovare il proprio patto col Diavolo.