Boban non farà sconti: non rinuncerà al suo stipendio al Milan

Boban
© foto Zvonimir Boban, ex dirigente del Milan

Ormai tra Boban e Milan è separazione ma il croato pensando al suo futuro non vorrà fare sconti ai rossoneri in merito al suo stipendio

Secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport Boban non vorrebbe assolutamente fare sconti al Milan in merito al suo stipendio. Percepisce circa 2,5 milioni di euro annui.

La separazione con i rossoneri era ormai nell’area dopo le sue dichiarazioni a GdS e la convocazione del giorno scorso.