Connettiti con noi

HANNO DETTO

Balata avvisa: «Il movimento calcio va riformato al più presto»

Pubblicato

su

Mauro Balata, presidente della Serie B, ha parlato della necessità di riformare al più presto tutto il movimento calcistico italiano

Mauro Balata, presidente della Serie B, a margine della cerimonia di premiazione degli atleti delle Fiamme Gialle per l’attività agonistica estiva 2021 e invernale 21-22 presso il Salone d’Onore della caserma “Gen.B.Sante Laria” a Roma, ha dichiarato:

«C’è un tavolo strategico che è stato aperto, cercheremo di sollecitare le riforme che a nostro avviso vanno fatte con grande urgenza. Speriamo che questo avvenga a breve nei prossimi mesi, anche prima della stagione estiva. Bisogna trovare degli equilibri, ma sono riforme che vanno fatte nell’interesse del sistema e per recuperare quella competitività purtroppo perduta. Un nuovo format della Coppa Italia? Noi riteniamo che potrebbe dare una spinta in termini di entusiasmo al torneo. Invertendo il fattore dei campi nei turni preliminari si potrebbe generare grande entusiasmo e portare tantissimo pubblico negli stadi, rendendolo un prodotto di maggiore appeal come accade in altri Paesi, soprattutto quelli anglosassoni”. Infine una riflessione sulla Serie B come il campionato dei giovani prendendo a modello la Cremonese. È il tema su cui ci stiamo concentrando in Lega con le società. Riteniamo in questo momento di avere svolto nel concreto una funzione fondamentale per il presente e per il futuro del calcio italiano: valorizzare i giovani di alto livello ».