Ancelotti: «Ibrahimovic è un amico ma non so cosa farà, lo chiamerò» VIDEO

Carlo Ancelotti ha parlato in conferenza stampa del futuro di Zlatan Ibrahimovic: «Siamo amici, probabilmente lo chiamerò»

Nella conferenza di presentazione nelle vesti di nuovo allenatore dell’Everton, Carlo Ancelotti ha parlato anche di Zlatan Ibrahimovic. Ecco le sue parole:

«Ibrahimovic è un mio grande amico, è stato un mio giocatore e fortunatamente ho allenato tanti giocatori fantastici in carriera. Ma sinceramente non so cosa voglia fare dopo l’esperienza in MLS, devo chiamarlo e magari lo farò per chiedergli di venire a Liverpool e divertirsi, non per giocare però».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy