Sconcerti: «Spalletti l’uomo giusto per ricostruire il Milan»

Mario Sconcerti
© foto www.imagephotoagency.it

Sconcerti ha parlato del Milan, l’occasione è ovviamente il cambio di panchina che tuttavia non lo trova d’accordo sull’esonero

Sconcerti sull’ultimo turno di Serie A ma non solo, l’argomento principale trattato  a TMW Radio, durante Maracanà, è la panchina del Milan, ancora in dubbio: «Giampaolo? E’ stata una sorpresa leggere le notizie. Ha giocato male, ma addirittura esonerarlo… »

SU SPALLETTI- «Spalletti è più dentro le cose milanesi. E‘ un ottimo allenatore, è l’uomo giusto per qualunque tipo di occasione. Forse anche lui era in una zona rischiosa. Sa che gli conviene andare al Milan. Sarebbe arrivato a 63 anni disoccupato, visto il contratto con l’Inter. Si è messo nelle condizioni di tornare a scegliere. E’ il tecnico giusto anche per ricostruire».