Ibra ha creato il clima che voleva: Zlatan è pronto al rush finale

© foto www.imagephotoagency.it

Ibra ha sempre raccontato come un clima troppo tranquillo non lo stimoli abbastanza: il fuoco mediatico di queste ore farà bene al Milan

Ibra gongola: la rissa sfiorata con Lukaku e il conseguente attacco della carta stampata e non sono le condizioni nelle quali lo svedese si esprime al meglio.

TROPPA CALMA – I troppi complimenti ricevuti dai rossoneri potevano essere una vera e propria arma a doppio taglio e spingere inconsciamente il gruppo di Pioli ad adagiarsi. La scarica di adrenalina di Zlatan invece tiene accesa la spia della fame e della motivazione. Anche a costo di scontare una bruciante eliminazione.