Connettiti con noi

News

Tragedia Chapecoense, arrestata una donna: non rispettò le procedure per il volo

Pubblicato

su

Tragedia Chapecoense, fermata una donna in Brasile che non ha rispettato le procedure necessarie per il volo

Cinque anni dopo la tragedia della Chapecoense, in cui rimasero uccise 71 persone, la polizia federale brasiliana ha arrestato Celia Castedo, la cittadina boliviana che era finita nell’elenco degli indagati dopo l’incidente aereo del 28 novembre 2016.

La donna era responsabile dell’analisi e dell’approvazione del piano di volo: «Era una specialista in sicurezza aerea e, all’epoca, non ha rispettato i requisiti procedurali minimi per l’approvazione del piano di volo, in quanto l’autonomia di volo non era sufficiente per il viaggio».

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.