Udinese-Milan 1-2, pagelle e tabellino: una magia di Ibra tiene i rossoneri primi

© foto www.imagephotoagency.it

Udinese-Milan live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi. Cronaca testuale della sesta gara di Serie A

Sesta giornata di campionato, i rossoneri scenderanno in campo alla Dacia Arena oggi alle 12:30 per affrontare i friulani. La vittoria casalinga in Europa League contro lo Sparta Praga ha rivitalizzato l’inarrestabile rullino di vittorie, che aveva subito un leggero rallentamento nel pareggio contro la Roma: 23 risultati utili consecutivi per gli uomini di Pioli. Numeri importanti. Di fronte, Romagnoli e compagni, si ritroveranno l’Udinese di Gotti. I bianconeri non hanno certo iniziato il campionato nel migliore dei modi: solo 3 punti raccolti, terz’ultimo posto in classifica e 9 gol subiti in 5 gare. Il Diavolo affronterà la gara da favorita. Vedremo se verranno collezionati altri, importantissimi, tre punti, per consolidare un primo posto inaspettato.

UDINESE-MILAN IN DIRETTA LIVE: CLICCA QUI PER AGGIORNARE

Udinese-Milan 1-2, le pagelle

Leggi le pagelle integrali di Udinese-Milan.

Udinese-Milan 1-2, tabellino

MARCATORI: Kessie (18′), De Paul (48′), Ibrahimovic (83′)

UDINESE (4-3-3): Musso; Stryger Larsen (82′ Bonifazi), De Maio, Becão, Samir; de Paul, Arslan (63′ Makengo), Pereyra (82′ Forestieri); Pussetto, Okaka (71′ Lasagna), Deulofeu (71′ Ouwejan). A disposizione: Scuffet, Gasparini, Nuytinck, Molina, Zeegelaar, Ter Avest, Nestorovski. All.: Gotti.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria (72′ Dalot), Kjær, Romagnoli, Theo Hernández; Bennacer (57′ Tonali), Kessié; Saelemaekers (57′ Brahim Diaz), Çalhanoğlu (89′ Krunic), R. Leão (72′ Rebic); Ibrahimović. A disposizione: Tătărușanu, A. Donnarumma, Conti, Duarte, Kalulu, Hauge, D. Maldini. All.: Pioli.

ARBITRO: Di Bello (Brindisi)

AMMONITI: Becao, Arslan (Udinese); Theo Hernandez, Donnarumma (Milan)

Udinese-Milan, cronaca testuale

94′: Finisce qui! Milan batte Udinese per 2-1.

90′: 4 minuti di recupero.

89′: Ultimo cambio per il Milan. Calhanoglu lascia il campo a Krunic.

83′: GOL GOL GOLLL!!!!!!!! IBRAHIMOVIC!!!!! Respinta impacciata da parte della retroguardia friulana. Il pallone si impenna in aria e Ibra, con una rovesciata volante, batte Musso da due passi!

82′: Forestieri e Bonifazi al posto di Pereyra e Larsen.

72′: Doppio cambio anche per il Milan. Dalot e Rebic prendono il posto di Calabria e Leao.

71′: Doppio cambio per l’Udinese. Lasagna e Ouwejan prendono il posto di Okaka e Deulofeu.

63′: Makengo prende il posto di Arslan.

57′: Doppio cambio per il Milan. Tonali e Brahim Diaz prendono il posto di Bennacer e Saelemaekers.

48′: Gol dell’Udinese! non sbaglia de Paul dal dischetto. Ammonito Donnarumma per proteste.

47′: Calcio di rigore per l’Udinese! Falloso l’intervento di Romagnoli su Pussetto. Segui qui gli episodi Var e moviola.

46′: Inizia il secondo tempo.

INTERVALLO.

45′: Finisce qui il primo tempo. Milan avanti 1-0 sull’Udinese.

39′: Amonito Arslan, falloso su Bennacer.

32′: Alza il ritmo l’Udinese. Milan costretto a difendersi.

24′: Cartellino giallo per Becao. Irregolare l’intervento su Calhanoglu.

23′: Udinese pericolosa! Kessie perde palla a centrocampo, viene servito in profondità Deulofeu, che entrato in area da posizione defilata spara alto.

18′: GOOOOOLLL!!! GOOOOOOLL!!!! KESSIE!!! Straordinario lavoro di Ibrahimovic, che nella zona sinistra dell’area di rigore protegge il pallone e serve a rimorchio l’ivoriano. Perfetta la conclusione del centrocampista: traversa e rete!

13′: Ammonito Theo Hernandez, in ritardo su Pussetto.

1′: Partiti! E’ iniziata Udinese-Milan.

Udinese-Milan, formazioni ufficiali

UDINESE (4-3-3): Musso; Stryger Larsen, De Maio, Becão, Samir; de Paul, Arslan, Pereyra; Pussetto, Okaka, Deulofeu. A disposizione: Scuffet, Gasparini, Ouwejan, Nuytinck, Bonifazi, Molina, Makengo, Zeegelaar, Ter Avest, Forestieri, Lasagna, Nestorovski. All.: Gotti.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjær, Romagnoli, Theo Hernández; Bennacer, Kessié; Saelemaekers, Çalhanoğlu, R. Leão; Ibrahimović. A disposizione: Tătărușanu, A. Donnarumma, Conti, Dalot, Duarte, Kalulu, Brahim Díaz, Hauge, Krunić, Tonali, Rebić, D. Maldini. All.: Pioli.

Udinese-Milan, ultime e probabili formazioni

UDINESE – 4-3-3 per gli uomini di Gotti. Il tecnico bianconero dovrà fare a meno degli indisponibili Jajalo, Mandragora, Walace, Coulibaly e Prodl. Diversi ballottaggi per la formazione titolare: tra i pali Musso è in vantaggio su Nicolas. In difesa De Maio davanti a Bonifazi, completerà il reparto insieme a Larsen, Nuytinck e Ouwejan. A centrocampo vedremo De Paul, Arslan e Pereyra. Davanti spazio a Deulofeu, Okaka e Lasagna.

MILAN – Solito 4-2-3-1 per gli uomini di Pioli. Il tecnico rossonero recupera RebicDonnarumma e Hauge ma dovrà fare a meno di Musacchio, e Gabbia. Torna quindi tra i pali Donnarumma. In difesa ballottaggio Calabria-Dalot, mentre saranno confermati Kjaer, Romagnoli e Theo Hernandez. A metà campo si ricompone la coppia Kessie-Bennacer. Davanti, dietro all’insostituibile Ibrahimovic, agiranno Saelemaekers, Calhanoglu e Leao. Non convocato, per infortunio, Castillejo.

PROBABILE FORMAZIONE UDINESE (4-3-3) – Musso; Larsen, De Maio, Nuytinck, Ouwejan; De Paul, Arslan, Pereyra; Deulofeu, Okaka, Lasagna.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-2-3-1) – Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic.

Udinese-Milan, i precedenti con Di Bello

Sarà Marco Di Bello l’arbitro designato a dirigere la gara della sesta giornata di campionato in programma domenica prossima alla Dacia Arena tra Udinese e Milan. A coadiuvare il fischietto di Brindisi ci saranno Longo e Cecconi, quarto uomo Di Martino; al Var Guida e Costanzo. Sono 8 le gare dirette da Marco Di Bello con in campo il Milan: 5 successi dei rossoneri, un pareggio e due sconfitte. 16 invece i precedenti tra l’arbitro pugliese e l’Udinese: 2 soli successi dei friulani, 4 pareggi e ben 10 sconfitte.

Udinese-Milan live, i precedenti

Reduce dalla bella vittoria in Europa League, Pioli e i suoi ragazzi sono ora al lavoro per Udinese-Milan, monday night della 6° giornata di Serie A. Il Diavolo vuole difendere il primo posto contro un avversario che ha vinto solo 1 gara fin’ora. Se sulla carta sembra un match abbordabile, a preoccupare l’ambiente sono gli ultimi precedenti in terra friulana. In casa dell’Udinese infatti, il Milan ha sempre fatto una fatica enorme negli ultimi anni. Solamente 3 le vittorie rossonere negli ultimi 12 incontri, con 2 pareggi e ben 7 sconfitte a completare il dato. Uno degli ultimi precedenti però sorride ai milanesi, con la gara di due stagioni fa vinta per 0-1 con l’ormai celebre gol di Romagnoli al 98° minuto.