Rassegna Giovedì 12 Settembre: Donnarumma, primato continentale

Stampa Rassegna
© foto @Twitter

Rassegna stampa di Mercoledì 11 Settembre 2019: ecco le prime pagine di Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e TuttoSport

GAZZETTA DELLO SPORT RASSEGNA

Rassegna stampa, CR7 sulla prima pagina centrale di Gazzetta: dopo le 4 reti alla Lituania CR7 non stop. A 34 anni Ronaldo macina record su record. Ha segnato a 40 nazionali e 150 squadre diverse. Ora punta al Fifa best Player e al sesto pallone d’oro. Inter, Lautaro al top. Fa tripletta con l’Argentina in 20 minuti, l’Inter scopre di avere un vero tesoro. Milan, Gigio: in Europa nessuno come te. Nel Milan, Donnarumma vanta un primato continentale: è il più decisivo nei 5 maggiori tornei, ha l’81,9 per cento di parate riuscite. Stadio nuovo, i due progetti per l’impianto che sostituirà San Siro, resi noti il giorno 24. I costruttori di Casa Totteham favoriti per lo stadio di Milano.

 

CORRIERE DELLO SPORT

Ancelotti e la questione San Paolo sulla prima pagina del Corriere: “Mi vergogno del San Paolo”. Ancelotti spara a zero sulle condizioni dello stadio. “Ho accettato di giocare fuori le prime due per favorire la ristrutturazione ma comune e regione hanno disatteso gli impegni già stabiliti”. CR7 in taglio alto: non molla mai. Padrone della Juve. 4 goal martedì con il Portogallo a quasi 35 anni, Cristiano è affamato come il primo giorno.

TUTTOSPORT

Tuttosport “vola” con la fantasia, anzi, fa volare Ronaldo in qualità di Superman o meglio ancora di Super Ronaldo. Con il Poker servito in nazionale CR7 è a quota 702 goal in carriera ma non si pone limiti, sogna i mille di Pelè, vuole scudetto, Champions e pallone d’oro. Champions femminile, la Juve battuta ad Alessandria dal Barcellona 2-0. Napoli, spogliatoi da rifare. Ancelotti: “Che vergogna al San Paolo”. Europei di Volley, azzurri: oggi il debutto con il Portogallo.