Bologna-Milan 2-3, pagelle e tabellino: seconda vittoria consecutiva per il Diavolo

Milan
© foto www.imagephotoagency.it

Bologna-Milan live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi. Cronaca testuale della quindicesima gara di Serie A

Questa sera, ore 20:45, al Dall’Ara andrà in scena la quindicesima giornata di campionato che vedrà il Milan affrontare il Bologna in Emilia Romagna. Seconda trasferta consecutiva per i rossoneri usciti vincitori con il Parma grazie ad una rete allo nei minuti finali di Theo Hernandez. Grande occasione per gli uomini di Pioli di dare continuità ai tre punti della scorsa settimana, tentando così di smuovere la classifica. Bologna-Milan live: ecco le ultime di formazione e tutte le info su dove vedere la partita.

Bologna-Milan 2-3, le pagelle

Leggi le pagelle integrali di Bologna-Milan

Bologna-Milan 2-3, tabellino

MARCATORI: Piatek (15′), Theo Hernandez (32′), aut. Hernandez (40′), Bonaventura (46′), Sansone (84′)

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Bani, Danilo, Denswil; Schouten (46′ Svanberg), Poli; Skov Olsen (78′ Orsolini), Dzemaili (64′ Santander), Sansone; Palacio. A disposizione: Da Costa, Molla, Sarr, Corbo, Mbaye, Paz, Destro, Juwara, Orsolini. All.: Mihajlovic.

MILAN (4-3-3): Donnarumma G.; Conti, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer (70′ Biglia), Bonaventura (79′ Paquetà); Suso, Piatek, Calhanoglu (85′ Castillejo). A disposizione: Donnarumma A, Reina, Calabria, Gabbia, Rodriguez, Krunic, Borini, Leao, Rebic. All.: Pioli

ARBITRO: Chiffi (Padova)

AMMONITI: Bani, Tomiyasu, Palacio (Bologna); Bennacer, Romagnoli (Milan)

Bologna-Milan, cronaca testuale

95′: Finisce qui! Il Milan conquista i tre punti battendo 3-2 il Bologna.

95′: Theo Hernandez con il motorino! Discesa pazzesca del francese sulla fascia, a tu per tu con Skorupski da posizione defilata si fa però ipnotizzare.

95′: Castillejo! Lo spagnolo manda alto al termine di un buon contropiede rossonero.

90′: 5 minuti di recupero.

85′: Castillejo prende il posto di Calhanoglu.

84′: Gol del Bologna! Sansone! Rigore perfetto da parte del numero 10 rossoblù. Donnarumma indovina l’angolo ma non ci arriva.

82′: Calcio di rigore per il Bologna! Theo Hernandez frana addosso a Orsolini. Dopo il consulto del Var Chiffi concede il penalty. Ammonito anche Romagnoli per protesta. Segui qui tutti gli episodi Var e moviola.

79′: Paquetà prende il posto di Bonaventura.

78′: Ultimo cambio per il Bologna. Orsolini prende il posto di Skov Olsen.

77′: Ammonito anche Palacio per proteste.

74′: Cartellino giallo per Tomiyasu.

70′: Cambio per il Milan. Biglia in campo per Bennacer.

64′: Santander prende il posto di Dzemaili.

59′: Piatek! Discesa centrale di Bennacer, che serve Kris. Il polacco tenta la conclusione da posizione centrale, ma trova una deviazione decisiva da parte della retroguardia rossoblù.

57′: Calhanoglu! Bella palla di Kessie per il numero 10 rossonero, che al volo prova una conclusione ambiziosa da posizione defilata. Skorupski respinge con i pugni.

50′: Poli! Bologna pericoloso con il suo centrocampista. Bravo Donnarumma a deviare in angolo la conclusione.

46′: GOOOOOOL!!!! BONAVENTURA!! 3-1!! Piazzato mancino perfetto da parte di Jack dal limite dell’area. Grandissima realizzazione.

46′: Primo cambio per il Bologna. Svanberg prende il posto di Schouten.

46′: Inizia il secondo tempo. primo pallone toccato dal Milan.

INTERVALLO.

45′: Finisce il primo tempo. Milan avanti per 2-1 sul Bologna.

40′: Gol del Bologna – Calcio d’angolo dei rossoblù e deviazione in porta sfortunata da parte di Theo Hernandez.

32′: GOOOOOL!! 2-0!! THEO!! Pallone delizioso di Suso dalla destra, taglio di Theo Hernandez che da solo davanti al portiere non fallisce.

27′: Destro rasoterra di Calhanoglu, servito al limite dell’area da Kessie. Il pallone termina lento fuori dal palo.

21′: Ammonito Bennacer. Dubbia la scelta dell’arbitro per l’intervento dell’algerino su Dzemaili. Segui qui tutti gli episodi Var e moviola

15′: GOOL!! GOL!! PIATEK!! Il polacco è freddissimo dal dischetto, spiazza Skorupski e porta in vantaggio i rossoneri.

13′: Calcio di rigore per il Milan! Piatek si invola in area dalla sinistra, taglia la strada a Bani che lo stende in area. Penalty e ammonizione per il difensore.

7′: Grande discesa di Conti, che arriva sul fondo e crossa rasoterra. Piatek arriva in ritardo sul pallone e commette fallo sul difensore rossoblù.

1′: Partiti! Incomincia Bologna-Milan.

Bologna-Milan, formazioni ufficiali

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Bani, Danilo, Denswil; Schouten, Poli; Skov Olsen, Dzemaili, Sansone; Palacio. A disposizione: Da Costa, Molla, Sarr, Corbo, Mbaye, Paz, Dzemaili, Svanberg, Destro, Juwara, Orsolini, Santander. All.: Mihajlovic.

MILAN (4-3-3): Donnarumma G.; Conti, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer, Bonaventura; Suso, Piatek, Calhanoglu. A disposizione: Donnarumma A, Reina, Calabria, Gabbia, Rodriguez, Biglia, Krunic, Paquetà, Borini, Castillejo, Leao, Rebic. All.: Pioli

Bologna-Milan, ultime e probabili formazioni

Bologna-Milan, Domenica si gioca alle ore 20:45, iniziano a delinearsi le formazioni titolari delle due squadre, Pioli potrebbe addirittura pensare di schierare Paquetà e Bonaventura insieme per evitare un’esclusione pesante, data la buona condizione di entrambi. In avanti Calhanoglu dovrebbe affiancare Piatek e Suso nel terzetto offensivo.

BOLOGNA (4-2-3-1) – Skorupski; Tomiyasu, Bani, Danilo, Krejčí; Dzemaili, Poli; Orsolini, Svanberg, Sansone; Palacio. A disposizione: Da Costa, Sarr, Paz, Corbo, Mbaye, Denswil, Soriano, Schouten, Skov Olsen, Juwara, Destro. All.: Mihajlovic.

MILAN (4-3-3) – G. Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernández; Paquetà, Bennacer, Bonaventura; Suso, Piatek, Calhanoglu. A disposizione: Reina, A. Donnarumma, Calabria, Gabbia, R. Rodríguez, Krunić, Biglia, Castillejo, Borini, Kessie, Rebić, Rafael Leão. All.: Pioli.

Bologna-Milan: i precedenti

Al Dall’Ara tra Bologna e Milan si sono disputate 71 gare: parità di vittorie per ospiti e padroni di casa (25) mentre sono 21 i pareggi. Leggermente più avanti per reti effettuate il Bologna (97) nei confronti del Diavolo (93). Conteggiando anche le partite giocate a San Siro il Milan è nettamente avanti 66 successi rispetto ai 38 complessivi del Bologna che quindi lontano dal Dall’Ara ha vinto solo in 13 occasioni.

Abritro del match: i precedenti con Chiffi

È stato designato Chiffi per Bologna-Milan di domenica sera che andrà in scena al Dall’Ara del capoluogo emiliano. Il fischietto di Padova si troverà per la prima volta in carriera i rossoneri avendo solo arbitrato in due occasioni solo la Primavera.

Con il Bologna i precedenti invece sono di 2 pareggi e 1 sconfitta in un totale di tre match arbitrati agli emiliani.